top of page
Nature Artwork

POP APE è la costola itinerante del futuro centro d'arte HUMANGERIE. Un progetto volto ad ampliare e aiutare gli artisti e le arti emergenti ad acquisire visibilità e fra circolare l'arte indipendentemente. 

 

Attraverso una formula di eventi pop up con enfasi su new media e l'incontro tra arte e tecnologia, POP APE crea spazio per esperienze uniche e sperimentali, aperitivi audiovisivi e performance digitali. Ricerchiamo continuamente nuovi linguaggi multimediali nel settore artistico, offriamo workshop e consulenza creativa.

Il nostro obbiettivo è quello di avvicinare e creare dialogo tra le forme d'espressione contemporanee, sperimentare con la collaborazione tra l'analogico e il digitale, incentivare l'arte come mezzo di comunicazione e socializzazione.

 

POP APE è uno spazio di condivisione, confronto e ricerca continua che offre la possibilità di uscire dalla propria comfort zone, sia come artista che spettatore. In  POP APE ogni performance esplora l'incontro tra il mondo digitale (come live coding, arte generativa e VR)  e quello analogico (come musica dal vivo, orchestra e arti manuali), creando uno spazio di sperimentazione unico. 

 

LA MISSIONE:

 

Focalizzandoci sull’orario dell’aperitivo rendiamo più accessibile e dinamico l’approccio a certe pratiche contemporanee favorendo il dialogo e l’interazione tra giovani artisti e professionisti, appassionati e curiosi. Offriamo così un’esperienza in continua evoluzione e percorsi artistici interattivi che rendono le forme d'arte avanguardiste più approciabili e visibili. Inoltre, attuiamo una continua ricerca per trovare spazi espositivi disponibili, offrendo nuove possibilità di mercato e visibilità sia agli artisti, che ai locali stessi.

 

Attraverso eventi costruiti e mirati ad invitare persone del settore ormai affermate, con POP APE gli artisti si confrontano con nuove tecniche di miglioramento e crescita relative al proprio settore, nonché la possibilità di networking per sbloccare nuove opportunità. Con il fine di esplorare nuove attitudini creiamo workshop ad hoc per professionisti e dilettanti, attivando così una crescita a livello cittadino.

 

Miriamo ad una comunicazione aperta ed indirizzata alla crescita in simultanea. Attraverso questo approccio gli artisti vengono spronati ad uscire dalla propria comfort zone ampliando le vedute all’interno della propria pratica e confrontandosi con nuove realtà.
Offriamo la possibilità di esibirsi e di sbagliare, di entrare in contatto con il palco quando si è alle prime armi e continuare la propria ricerca al di fuori della protezione scolastica. 

 

Inoltre, attraverso campagne pubblicitarie sulle nostre piattaforme create su misura per ogni artista, doniamo la possibilità di aumentare la propria visibilità, di creare nuove connessioni e collaborazioni.


Il nostro focus è trovare la miglior formula per riuscire a supportare ed esaltare ogni giovane artista e promuovere le arti emergenti rafforzandone la circolazione.

David Face Scuplture

chi siamo

Meet the Team

NKJN.png

isea

karsli

Co-Founder

Creative & Art Director

Con un’esperienza internazionale nel mondo dell’arte e della comunicazione, Isea è un’artista che affianca la sua pratica personale ad una carriera da freelancer, tra la direzione artistica, il branding e la comunicazione. 

Laureata in fotografia alla Middlesex University di Londra, svolge le sue prime esperienze lavorative a Parigi tra gallerie e riviste d’arte e design. Continua poi gli studi con un Master breve in Marketing e Comunicazione all’Istituto Numen di Milano ed un Master in Media Production & Management alla The New School di New York City. 

Isea passa dieci anni in giro per il mondo collaborando con brand ed artisti di diverso calibro, e maturando, grazie ad una continua ricerca per forme d’espressione, trend e pratiche distinte ed innovative, una predilezione verso la creazione d’identità e d’immagine per realtà più emergenti. La sua passione per la ricerca e la scoperta, vengono da sempre affiancate ad un grande interesse per le cucine locali, per lei una forma d’arte stessa è costante elemento di spunto per l’esplorazione della relazione tra artista, territorio e pratica espressiva. 

Da poco rimpatriata, Isea decide di rielaborare ciò che ha visto ed imparato, partendo dalle necessità più evidenti che la città le manifesta. Da qui nasce POP APE che mira a creare un connubio espressivo tra divertimento e arte.

  • Instagram
  • LinkedIn
IMG_20181129_145042 (1).png

marcela

florian

Artist Producer

& Cultural Management

Dalla Colombia a Firenze, Marcela è un’artista, scrittrice e ricercatrice focalizzata sul management culturale, la produzione di progetti artistico-culturali e promozione di processi pedagogici trasversali con l'arte e la società. Laureata in Master of Plastic Arts dell'università TADEO a Bogotá, è ora residente a Firenze e sta sviluppando il suo lavoro a cavallo tra i due paesi. Marcela ha partecipato a diverse mostre collettive (2016-2021), ha sviluppato, gestito e prodotto progetti di creazione artistica con, e per, le diverse comunità del territorio colombiano e italiano.

Attualmente studia la specialistica Biennio Nuovi Linguaggi Espressivi con indirizzo Decorazione presso l'Accademia di Belle Arti di Firenze, e fa parte dello staff del ristorante Tecum - Cucina di Quartiere dove si occupa di pubbliche relazioni, gestione e produzione di iniziative culturali, comunicazione e marketing.

Con un’innata sensibilità per capire, assorbire ed elaborare visivamente quella linea tra l’artista, la sua pratica e le sue origini, Marcela è capace di creare mondi unici per gli artisti e ha avuto, ed ha, un impatto culturale significativo per le nostre comunità e territori.

  • Instagram
  • LinkedIn
WhatsApp Image 2023-02-13 at 19.37.22.png

CHIARA

NATALI

Scientific Director

Chiara is the scientific director of PopApe. She began her PhD in Computer Science to study if, and how, Artificial Intelligence can enhance or atrophy human decision-making and creative abilities. In addition to scientific production, she has dealt with digital cultural heritage at ICCROM, museum communication for the Municipality of Milan and experimental museology as part of the MuseoFuturo project of the MaDRe Museum in Naples. She was a TEDx speaker with the talk "The Power of Creating Imperfect Art" and since then she daydreams (and plans with her feet on the ground) how to combine science dissemination, entertainment and artistic production.

  • Instagram
  • LinkedIn
Peachy_Photo.png

alessandra

barabaschi

Co-Founder

Finance Manager & PR (for passion)

Laureata in Bocconi in Economia Aziendale, Ale ha ormai maturato un'esperienza lavorativa di oltre 15 anni tra Milano e Firenze.

La sua missione è affiancare l'imprenditore nella gestione caratteristica della propria azienda e nell'avviamento di start-up in genere, offrendo un'assistenza completa nello sviluppo di progetti imprenditoriali. Ma Ale non è solo numeri! 

Maturando, nel corso degli anni, la sua predilezione verso bar, ristoranti e strutture ricettive, ha da sempre cercato di unire il suo sapere "numerico" alla realtà degli eventi e della ristorazione, cercando così di dare un valore aggiunto a tale tipologia di attività. Infatti, parallelamente all'attività diurna di financial manager, una più notturna la vede protagonista nella creazione di eventi mirati a soddisfare un pubblico ben definito, con la possibilità di finire dietro al bancone come barista per puro e semplice divertimento.

Un parallelismo diventato, quasi necessità, per diversificare il mondo numerico, o semplicemente affiancarlo, ad un'attività più ludica, ma non per questo meno seria.

Dall’unione di questi mondi, Ale, non poteva che creare realtà più calzante di POP APE, per combinare la sua carriera professionale con la sua passione per eccellenza. 

  • Instagram
  • LinkedIn
189513c7-ef4b-590e-12f2-cbcb5a9c8e5c.png

MATTEO

SANAGO

Head Mixologist & Chef

Figlio d’arte nel mondo dell’accoglienza, Matte comincia a sbarazzare i primi tavoli nel ristorante del padre all’età di 14 anni. Crescendo, continua il suo percorso frequentando la scuola alberghiera Saffi e perfezionando la sua tecnica con numerosi corsi da barman presso la Campari Academy come Mixology 1, 2 e 3, Bar Chef, Work in Flair e Bar manager, fin da subito capendo la sua passione e talento all’interno mondo dell’hospitality. Si trasferisce poi a Milano per entrare nel mondo degli alberghi di lusso dove continua a scalare le vette del mondo della mixology. Giovanissimo, ma con una gran carriera già avviata alle spalle, Matte torna a Firenze per iniziare un progetto di bar con uno Chef stellato fiorentino presso il locale Chic Nonna.

Entusiasta di combinare il suo talento ed esplorare nuove tecniche attraverso il connubio tra arte e mixology, Matte decide di entrare a far parte del progetto POP APE per dar vita a creazioni uniche che combinano perfettamente il mondo dei nostri artisti a quello dell’aperitivo.

  • Instagram
  • LinkedIn
bottom of page